DISABILITA’, VARALDO: “ANCORA TROPPI SEMAFORI CHE NELLE NOSTRE CITTA’ NON PRESENTANO SEGNALATORI ACUSTICI. PORRE RIMEDIO IN TUTTI I COMUNI”

Torino, 9 giugno = “Se la vista non è un vostro problema provate ad attraversare una strada bendati. Rumori, paura, incertezza. Sono ancora troppi gli ostacoli in cui incorrono quotidianamente i non vedenti e gli ipovedenti. Uno tra i tanti? I troppi semafori che nelle nostre città non presentano ancora i segnalatori acustici. Condivido la campagna di Emalloru e auspico che l’argomento venga affrontato seriamente in tutti i comuni perché nessuno deve rimanere indietro né tantomeno travolto a un incrocio”.

Lo scrive su Facebook il Presidente dell’Associazione Infanzia e Famiglia AIEF Tommaso Varaldo, che ha postato una foto mentre attraversa la strada bendato.